Translate

mercoledì 27 maggio 2015

Nuovo fagottino della cicogna ..e altro

Buongiorno ragazze,

oggi giornata con pioggia e vento, la temperatura si è abbassata, abbiamo richiuso le finestre ...e infilato i calzini!!!!! ahimè....

fortunatamente non mi manca la voglia di fare ...non capita anche a voi che questa voglia si scateni con il brutto tempo??!??! bè....ora vi mostro i miei penultimi lavori perchè gli ultimi sono ancora in corso...e anche per non allontanarmi troppo tempo da voi

un fagottino della cicogna per una bimba ...vedo che piacciono e soprattutto penso siano pratici anche al ritorno dall'ospedale..









ogni fagottino è unico perchè insisto nel particolare che lo rende personale e fatto apposta per........ in questo caso un fiocchetto sul cuoricino bianco....

ed ora ripiegato per la partenza,...... notate quanto sia poco ingombrante e, ripiegato in due, occupa pochissimo spazio nel cassetto pronto per essere riutilizzato con il necessario della baby quando si va a pranzo da amici o dai nonni.....

 mentre questi due manufatti li ho realizzati con il rimanente della stoffa  F.lli Graziano che ho utilizzato per la tovaglietta da colazione....
un bel centro lungo cm 105 x 53 con orli da cm 6,5 doubleface, in pratica la parte sotto tutta a quadratini e la parte sopra con la variante a pois....
visto che avanzava un piccolo pezzo della variante ho realizzato questo centrino 30x40 da utilizzare anche come coprivassoio...






l'ho rifinito a punto quadretto seguendo le istruzioni sul libro di Silvana Fontanelli - Il Retino


 ........spiegato molto bene con foto.....





Vi lascio con la foto del fiore della mia pianta grassa..
è un evento perchè dura un giorno e sono riuscita a fotografarlo...
un abbraccio.....

mercoledì 20 maggio 2015

Non c'è limite se si vuole sperimentare..

Buongiorno ragazze..
chi ha la mia età e i figli grandi di certo riconosce quanto le cose siano cambiate negli anni...alcune sono buone altre no...vivendo le esperienze con l'arrivo dei nipotini si condividono con i figli anche le novità sul mercato....

la riduzione del lettino che in pratica simula una carrozzina senza ruote è una grande invenzione( secondo me).... l'ho visto per la prima volta grazie a mia nuora che desiderava prenderla per la piccola in arrivo...guardando bene la foto su un sito ho pensato di provare a realizzarne una.....impresa  che mi è costata una miriade di cuciture....e soprattutto scuciture... ma il risultato eccolo


le dimensioni sono come quelle sul sito 68x36x26  spessore 4 cm. praticamente  dovrebbe contenere un bimbo per un paio di mesi


tre farfalle personalizzano e rallegrano questa culletta di gomma piuma...non so se vi rendete conto cosa significhi cercare il materiale!!!! ho trovato un'azienda di gomma piuma, ho scelto tra una decina di tipi, dalla sofficissima a quella compatta ma durissima, l'ho fatta tagliare a misura, l'ho lavata e messa al sole..
 

dopodichè ho scelto il tessuto...l'adorato piquet millerighe ecrù(neutro), colore consigliato dalla nuora e pienamente condiviso ....ma il vero problema o almeno quello che mi coinvolgeva personalmente era la fodera...doveva essere sfoderabile e sganciabile.....morale all'esterno del lettino ho cucito cinque dico 5 cerniere per estrarre i cuscini  e quattro negli angoli per aprire le spondine....il totale mi fa arricciare la pelle solo a pensarlo!!!!!!!


con il tessuto coordinato ho realizzato le farfalline, unico vezzo femminile, che poi ho fissato con il velcro così si possono togliere...chissà magari potrebbe essere usato per un altro bimbo/a 


ecco come si presenta completamente aperta....i difetti si vedono anche a occhio nudo...ma ragazze per me è stata un'impresa faraonica e quindi sono abbastanza soddisfatta


i laccetti che si vedono saranno poi fissati alle sbarre del lettino per dare più stabilità alla piccola culla...

Vi ricordate il ricamo che ha eseguito mia figlia per la sua nipotina in questo post? è diventato il centro di una copertina di cotone fatta a sacchetto per contenere l'imbottitura  che scalderà i piedini della piccola quest'inverno


Bene...ora devo preparare il fiocco, ma appena saprò il nome perchè c'è ancora un po' di indecisione ........ 
alla prossima ragazze......

domenica 17 maggio 2015

Un dono importante

Buona domenica ragazze...

oggi dopo la S. Messa ho consegnato a don Jean Claude il mio pensierino 
 un servizio da altare  in lino: corporale, palla, purificatoio e manutergio...lo porterà con sé quanto rientrerà in Congo

... è rimasto nella nostra parrocchia per un periodo a supporto del nostro parroco ma ora si avvicina il momento di ritornare..E' stata una ricchezza per noi fedeli e un po' ci dispiace ma con i potenti mezzi di comunicazione ci auguriamo di continuare un rapporto di amicizia.

Preparare un servizio di questo genere è un grande onore perchè più che una tovaglia d'altare questo è ancora più vicino al Signore!...
Queste foto le ho scattate appena finito il lavoro ma poi ho affidato il tutto alle nostre suore clarisse per inamidare il corporale e la palla.....Don Juan-Claude ha apprezzato moltissimo......

Ora vi lascio con una foto che ho scattato tra le colline qui intorno
un pomeriggio come tanti ma mai uguale ad altri...questo è il mio punto di osservazione, quando arrivo qui con l'auto spesso mi fermo, scendo e mi giro a 360 gradi, è uno spettacolo che spesso mi commuove....

Certo anche questo paesaggio  don Juan -Claude con dimenticherà!!!!


mercoledì 13 maggio 2015

Lavette a punto fiamma

Buongiorno ragazze..

è da molto tempo che desideravo divertirmi con il punto fiamma, molto semplice perchè si tratta di passare dei punti a dritto filo tra le trame regolari seguendo uno schema....possiamo chiamarlo punto pieno tra le trame o punto passato o punto reale..

 anticamente si lavorava con cotoni lanati  su canovaccio per realizzare coperture per sedie o poltrone....
ma se lavorato su lino a trama regolare 15 fili trama e ordito  e ricamato nel mio caso con due fili di Mulinè acquista una raffinatezza unica..


per sperimentare diversi schemi ho realizzato delle lavette  30x 40 (misure comprese di orlo)....in questa ho aggiunto anche un tocco di punto vapore


assemblare i colori mi ha fatto provare una sensazione che vi voglio condividere e cioè quando ho scelto le matassine e le ho spostate rimescolandole fino alla mia soddisfazione mi davano un effetto, ma dopo il ricamo il risultato cromatico era totalmente cambiato ...direi anche meglio
questo l'ho attribuito ai disegni stessi quando per alcuni colori si devono fare più punti passati 

 per mancanza di tempo ho realizzato solo un motivo orizzontale ma provate ad immaginare di aggiungere altri colori sovrapponendo i motivi..................... un vero caleidoscopio

non è difficile trovare gli schemi, sul web ce ne sono tantissimi, ma devo dare merito all'amica Silvana Fontanelli che con il suo libro

ha stimolato il mio desiderio di realizzare queste lavette ........mi sono divertita tantissimo e ha appagato i miei occhi di tanto colore..........
anche se il lavoro è un po' lungo mi sono accorta di averle finite velocemente....ero curiosa di vedere subito l'effetto ad ogni cambio di riga  e così ora ho voglia di provare altri schemi......appena ho un ritaglio di tempo e il desiderio di riempirmi di colore sicuramente rivedrete altri lavoretti...

a presto

lunedì 11 maggio 2015

Farfalle a go-go

Buon inizio settimana amiche...

anche la festa della mamma è passata...ovvero continua attraverso i nostri figli e anche i nostri nipoti

infatti si fa sempre più vicino il momento di conoscere la mia futura nipotina e come per Andrea desidero prepararle qualcosa di nuovo 
 un lenzuolino per la carrozzina in cotone pelleovo


 ricamato con piccole farfalle dove ho applicato sulle ali dei cuoricini in piquet rosa... lo stesso che ho utilizzato per il bordo 


 punto erba, palestrina, pieno con due toni di rosa per il corpo,  antenne e svolazzi color tortora 








 a me piace molto l'abbinamento...


 e poi pensando al prossimo autunno ho preparato questo mini-abito in lana baby melange  con i manicottti


 così si potrà utilizzare con o senza le maniche...
l'ho trovata una versione particolare della cui utilità non sono certa ma mi era piaciuto il modellino 

 tra l'altro ho messo in pratica il metodo dei ferri accorciati alzando un po' il collo e allungando le spalline 
(vi metto il link del video che ho trovato su youtube-molto istruttivo!)
https://www.youtube.com/watch?v=MSUtWW_RbVw&feature=fvwrel


e questo è il retro....
un bel leggins o un collant completerà l'opera.

Ringrazio tute le amiche se mi hanno fatto visita  e hanno lasciato un saluto nel mio post precedente....... avevo iniziato a rispondere, ma poi  ho avuto un po' di intoppi con le mail....ma lo faccio ora 

                              GRAZIE GRAZIE GRAZIE


giovedì 7 maggio 2015

Eccoci qua!!!!

Buon pomeriggio ragazze!!!!!!!!!!

mi siete mancate moltissimo...ma ora sono qui più carica  di prima.. Ho continuato a lavorare e a fotografare ed ora, un  po' alla volta, vi mostro  quello che ho realizzato.


Alla mostra di "Mani d'oro" a Bellaria ho visto i nuovi coordinati dei F.lli Graziano in cotone a quadretti e pois, così per provarli ho realizzato una tovaglietta  da colazione...molto colorata 



 essendo già bella la stoffa mi sono limitata a una sfilatura ...


 e a ricamare qualche farfallina qua e là in lilla..


Certo fare colazione su una tovaglietta così  si affronta la giornata già in allegria!!......

Ora devo rimettermi in pari anche con il computer, inserire le foto, sceglierle, aggiustarle...per cui vi lascio, ma per poco!!!!


Vi ringrazio per il vostro continuo sostegno e vi abbraccio ......


giovedì 2 aprile 2015

Abito baby e ballerine

Buona giornata ragazze,

non vi capita di di avere in mente da tempo di realizzare qualcosa e di aspettare l'occasione giusta?... 

 ecco, come nonna penso alla mia nipotina per tempo e inizio a prepararle qualche capo carino.. questo scamiciatino ha sempre attirato la mia attenzione, per i colori e la forma..

 ma come la principessa al ballo ci vogliono le scarpette e queste ballerine mi sono  piaciute subito

 un vezzo femminile nel volant ci vuole pure...

un abitino fru-fru con un tocco di rosa per il prossimo inverno che metterò in una bella scatola insieme alle cose che ho ancora in programma di fare....a mia nuora è piaciuto moltissimo!

e per questa settimana  mi fermo perchè l'atmosfera pasquale sta giungendo al culmine e ci sono molte cose da fare e da vivere....

                               BUONA PASQUA A TUTTI!!!